16 dicembre, 2017
Tags Posts tagged with "scuola"

scuola

Roma, 9 aprile 2017  –  Trofeo di minivolley “Monte dei Cocci” alla Scuola Cattaneo di Via N. Zabaglia a  Testaccio, organizzato dal Primo Municipio e dall’Ass.ne sportiva Ready Go.

20 campi da minivolley montati su Via Zabaglia chiusa al traffico e altri 2 nella scuola, 350 mini atleti partecipanti e i loro genitori. Visite gratuite al Monte dei Cocci organizzate in collaborazione cn la Sovrintendenza. Una grande festa di sport e socializzazione.

 

Roma, 9 febbraio 2017  –  “E’ sicuramente una buona notizia che durante la riunione dell’Assemblea Capitolina di questa mattina, nel corso della quale si discuteva una mozione presentata a firma del Consigliere Pd Pelonzi riguardante l’antenna di telefonia mobile installata in Via Andrea Doria, a pochi metri di distanza dalla Scuola Cairoli, il Campidoglio abbia finalmente deciso di prendere una posizione netta impegnandosi- per bocca del Presidente della Commissione Ambiente Diaco- a convocare la prossima settimana il tavolo tecnico che dovra’ predisporre l’Ordinanza Sindacale di revoca della concessione”. Fin dall’estate del 2015, da quando i cittadini hanno segnalato l’esistenza di questo impianto, il Municipio ha prodotto tutta una serie di atti indirizzati agli uffici dipartimentali e al Campidoglio nei quali si denunciava la carenza della documentazione tecnica presentata dalle aziende di telefonia, che ometteva di indicare la presenza della scuola nelle immediate vicinanze del sito prescelto, chiedendo fin da allora- anche tramite una mozione approvata dal Consiglio Municipale- la revoca della concessione e la rimozione dell’impianto. La necessita’ di risolvere la questione e’ stata ribadita alla attuale Sindaca fin dal suo insediamento, e da ultimo con una risoluzione del Consiglio del Municipio dello scorso ottobre, con la quale si chiedeva oltre alla disattivazione, anche un accertamento delle eventuali responsabilita’ amministrative da parte di coloro che, pur a conoscenza delle lacune documentali e delle prescrizioni regolamentari avevano nel frattempo confermato la regolarita’ della concessione. La decisione di oggi va incontro alle legittime preoccupazioni espresse dai cittadini in questi mesi anche attraverso interrogazioni e ricorsi al Tar Lazio, che il Municipio ha sostenuto fin dall’inizio. Ora non rimane che vigilare che l’impegno assunto oggi venga rapidamente portato a termine, con l’adozione degli atti conseguenti”. Cosi’ in un comunicato Sabrina Alfonsi, presidente del I Municipio.

Roma, 10 gennaio 2017  –  Oggi l’Assessore Giovanni Figa’ Talamanca ha partecipato in rappresentanza del Municipio alla conferenza stampa promossa da CGIL Roma e Lazio, FILLEA CGIL E FLC CGIL per la presentazione del Progetto “TUTTI DENTRO. A SCUOLA SENZA BARRIERE”.

Disoccupati e cassaintegrati del settore edile si sono messi a disposizione gratuitamente per eseguire lavori per l’eliminazione delle barriere architettoniche in alcune scuole in diversi territori. Per il nostro Municipio la scelta è caduta sulla scuola Regina Margherita di via Madonna dell’Orto , dove verrà realizzata una rampa di accesso.

Una bellissima iniziativa, che coniuga due grandi temi, quello della tutela dei soggetti più fragili e il quello del lavoro che non c’e’, e che racconta di un desiderio delle persone di mettere a disposizione quello che hanno per migliorare la loro città. Roma non ha bisogno di grandi opere milionarie ma di una grande manutenzione per renderla più sicura, accogliente e accessibile. Trovare le risorse per avviare piani di manutenzione e messa in sicurezza, soprattutto per le nostre scuole, potrebbe costituire un volano essenziale per rilanciare l’occupazione in una città che oggi appare ferma, quasi paralizzata. Un grande ringraziamento a tutti i lavoratori che si sono messi a disposizione per realizzare questo progetto.

lumsa1

Roma, 16 dicembre 2016  –  All’inaugurazione del nuovo complesso “Giubileo” della Libera Università Maria Santissima Assunta (Lumsa), insieme alla neo Ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli. Una importante opera di riqualificazione di un complesso edilizio nel Rione Borgo, nel cuore della città, per realizzae le residenze che potranno consentire una migliore fruizione del campus da parte degli studenti fuori sede, mentre grazie ad una convenzione con il Municipio la biblioteca dell’Università potrà essere liberamente utilizzata dai cittadini del quartiere.

lumsa2

Riaperto oggi il giardino della Scuola Badini, interdetto da anni per un sospetto problema statico del muro di cinta. Un risultato importante per il Municipio, la determinazione della nostra politica ha portato a sciogliere un groviglio di incompetenza, irresponsabilità, incapacità.
Qualcuno aveva detto che il muro era pericolante, invece bastava sistemarne l’intonaco.
Qualcuno voleva spenderci più di 500.000 euro con un finanziamento ad hoc, lo abbiamo fatto invece con pochi spiccoli nell’ambito della manutenzione ordinaria.
Qualcuno diceva di abbattere i pini secolari, abbiamo ottenuto invece una verifica del loro stato di salute e un’accurata potatura.
Qualcuno dice che facciamo solo campagna elettorale, noi proviamo invece a fare buona politica e buona amministrazione, lo abbiamo fatto dal primo giorno di mandato, e andiamo avanti fino all’ultimo. Con il piacere di condividere i piccoli successi come questo, quando finalmente arrivano.
Alla Badini oggi anche la raccolta di giocattoli promossa da Limone nel Verde onlus per i bambini profughi saharawi e la mostra di beneficienza del pittore Pietro Busatti (e dei bambini della scuola!)

BADINI 2

Roma, 3 maggio 2016  – Alla Sala della Protomoteca, in Campidoglio, con le scuole primarie del Municipio, per una divertente e importante lezione sulle energie rinnovabili. I nostri ragazzi dimostrano di essere espertissimi riguardo all’importanza del sole, dell’acqua e soprattutto del riciclo dei rifiuti!
Grazie all’Anter – al suo Presidente Leonardo Masi e al suo Ambasciatore Marco Ferri – per questa iniziativa utilissima. E grazie soprattutto alle nostre scuole, in questo caso l’I.C. Via delle Carine, l’I.C. Elsa Morante e l’I.C. Visconti, perchè rispondono sempre con entusiasmo ai nostri inviti e alle nostre iniziative: ci danno la spinta per cercare di fare meglio e offrire sempre spunti nuovi, per avere politiche educative stimolanti per i ragazzi e al passo con i tempi.

anter1 anter2 anter4 anter5 anter6 anter8

Le scuole e le Università di Roma aprono le porte al Cinema, con la Rassegna “Il Cinema va a Scuola” organizzata dall’Assessorato alla Scuola di Roma Capitale e Municipio Roma I Centro in collaborazione con il Network Arene di Roma.

Fino al 6 settembre si terranno proiezioni all’aperto in quattro tra istituti e atenei capitolini in centro e in periferia, con un cartellone attento al cinema indipendente, alle opere prime e ai temi legati ai giovani e alla formazione,
Il programma delle serate è stato presentato venerdì 26 giugno al Liceo Mamiani dall’Assessore alla Scuola e ai rapporti con le Università, Paolo Masini e dalla Presidente del Municipio Roma I Centro, Sabrina Alfonsi, in occasione della proiezione del film “Song’ e’ Napule” dei Manetti Bros, scelta dagli alunni della Scuola di Prati in una rosa di 50 film.
Abbiamo promosso con entusiasmo l’iniziativa delle Arene Estive perché si inserisce in pieno nella nostra idea di favorire l’apertura delle scuole al territorio , attraverso la proposta di una programmazione di alto livello che riguarda nello specifico la cinematografia ma che può interessare ogni tipo di proposta culturale. L’obiettivo è quello di fare in modo che le scuole diventino luoghi di cultura a tutto tondo, in grado di interagire con la città.
Le scuole coinvolte, oltre al Mamiani, sono l’Istituto Comprensivo “via Cornelia 73” di Boccea, dove le proiezioni prenderanno avvio il prossimo 13 luglio e termineranno il 6 settembre, e la Scuola elementare “L.Franchetti”, in piazza Gian Lorenzo Bernini a San Saba, aperta dal 13 luglio al 31 agosto. Assieme alle scuole è coinvolta anche la facoltà di ingegneria dell’università La Sapienza, con il cinema all’aperto nel chiostro di San Pietro in Vincoli. Costo del biglietto: 4 euro per gli studenti e le famiglie, 5 euro per gli altri spettatori.

Ludoteche aperte in centro di Roma durante le vacanze di Natale con il
patrocinio del Municipio Roma I. Il Centro Invernale per le vacanze
aperto dall’associazione Il Colle Incantato sarà attivo dalle ore 8
alle 18,30 nei giorni 23, 24, 29, 30, 31 dicembre e dal 2 al 5 gennaio
nella scuola Baccarini di via Sforza 1. Mentre il Centro invernale per
le vacanze dell’associazione Genitori di Donato resterà aperto dalla 8
alle 16,30 del 23, 29 e 30 dicembre e dal 2 al 5 gennaio nei locali
della scuola Di Donato di via Bixio, 83. Presso la Ludoteca La
Girandola, in via Angelo Emo 4, sarà in funzione il Centro ricreativo
invernale della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo aperto il 29 e 30
dicembre e il 5 gennaio dalle 8,30 alle 16,30. Infine nella Città
dell’Altra Economia – Factory partirà “Un Natale a misura di bambini”
con teatro, cinema, musica, libri, sport e cibo. Le iniziative saranno
in funzione nei giorni 20, 21, 27, 28 dicembre e 1, 3, 4, 6, gennaio
dalle 10 alle 20 presso l’ex mattatoio di Testaccio

Segui Sabrina sui Social

731FansLike
89Subscribers+1
377FollowersFollow
1,077FollowersFollow
6SubscribersSubscribe