LIBERI DI ESSERE LIBERI DI MUOVERSI

LIBERI DI ESSERE LIBERI DI MUOVERSI

DA OGGI SI AMPLIA IL SERVIZIO GRATUITO PER IL TRASPORTO DEGLI ANZIANI E DELLE PERSONE FRAGILI.

Si è svolta oggi pomeriggio – nell’aula Consiliare del Municipio Roma I Centro DELla sede di Circonvallazione Trionfale, 19 – la cerimonia di consegna del veicolo Fiat Doblò adibito al servizio di trasporto gratuito delle persone anziane e fragili residenti nel Municipio I, nell’ambito del Progetto “Liberi di Essere, Liberi di Muoversi”, realizzato dalla Società Mobility Life S.p.A. in collaborazione con Associazione Frà Albenzio, ACLI Proviciali di Roma, Federazione Anziani e Pensionati (FAP), con il patrocinio del Municipio Roma I Centro.

“Il Progetto , partito nel 2014, sta crescendo ed oggi possiamo disporre di una mini flotta di tre automezzi che opera su tutto il territorio municipale. Grazie alla generosità degli sponsor locali, al lavoro svolto in rete con l’Associazione Frà Albenzio e ACLI Provinciali di Roma, e il supporto della Federazione Anziani e Pensionati, siamo in grado di offrire ai nostri cittadini più fragili un servizio importantissimo che non avremmo altrimenti potuto dare per carenza di risorse nel nostro bilancio” ha dichiarato la Presidente del Municipio Sabrina Alfonsi a margine dell’iniziativa.

“Con questo progetto, avviato a marzo del 2014 con il primo automezzo e incrementato a dicembre 2014 con la disponibilità di un secondo veicolo, siamo arrivati rapidamente a circa 1700 accompagnamenti. Sicuramente, con un terzo mezzo a disposizione saremo in grado di intercettare una richiesta ancora più ampia” ha aggiunto Emiliano Monteverde, l’Assessore alle Politiche Sociali e dello Sport del Municipio Roma I Centro.

Le chiavi del Doblò sono state simbolicamente consegnate all’’Associazione Frà Albenzio, che già gestisce uno degli altri veicoli, dall’attore Massimo Lopez, che ha partecipato all’iniziativa in qualità di testimonial e che ha affermato” Ho aderito molto volentieri a questa iniziativa, perché è un esempio di quelle “buone pratiche” che possono essere avviate grazie ad una collaborazione ampia tra istituzioni, associazioni di volontariato e imprenditoria, e di cui questa città ha molto bisogno”.

Alla cerimonia erano presenti anche il Presidente dell’Associazione frà Albenzio, Renato Fanelli, e la Presidente di Acli Provinciali di Roma, Lidia Borzì.

Il servizio di trasporto può essere prenotato tramite due call center:
Associazione Frà Albenzio – Via S. Ziani, 28 / 32 – tel. 06.8976.7250 / 340.0918028
ACLI Provinciali di Roma – Vicolo del Grottino, 3 – tel. 06 57087048 / 06 92084337 / 3442402333
per ottimizzare il servizio si consiglia di rivolgersi alla sede piu’ vicina alla propria abitazione.

lopez

Articoli simili

0 665