ANTENNE DI VIA ANDREA DORIA, UN PASSO AVANTI VERSO UNA SOLUZIONE POSITIVA

ANTENNE DI VIA ANDREA DORIA, UN PASSO AVANTI VERSO UNA SOLUZIONE POSITIVA

Roma, 9 febbraio 2017  –  “E’ sicuramente una buona notizia che durante la riunione dell’Assemblea Capitolina di questa mattina, nel corso della quale si discuteva una mozione presentata a firma del Consigliere Pd Pelonzi riguardante l’antenna di telefonia mobile installata in Via Andrea Doria, a pochi metri di distanza dalla Scuola Cairoli, il Campidoglio abbia finalmente deciso di prendere una posizione netta impegnandosi- per bocca del Presidente della Commissione Ambiente Diaco- a convocare la prossima settimana il tavolo tecnico che dovra’ predisporre l’Ordinanza Sindacale di revoca della concessione”. Fin dall’estate del 2015, da quando i cittadini hanno segnalato l’esistenza di questo impianto, il Municipio ha prodotto tutta una serie di atti indirizzati agli uffici dipartimentali e al Campidoglio nei quali si denunciava la carenza della documentazione tecnica presentata dalle aziende di telefonia, che ometteva di indicare la presenza della scuola nelle immediate vicinanze del sito prescelto, chiedendo fin da allora- anche tramite una mozione approvata dal Consiglio Municipale- la revoca della concessione e la rimozione dell’impianto. La necessita’ di risolvere la questione e’ stata ribadita alla attuale Sindaca fin dal suo insediamento, e da ultimo con una risoluzione del Consiglio del Municipio dello scorso ottobre, con la quale si chiedeva oltre alla disattivazione, anche un accertamento delle eventuali responsabilita’ amministrative da parte di coloro che, pur a conoscenza delle lacune documentali e delle prescrizioni regolamentari avevano nel frattempo confermato la regolarita’ della concessione. La decisione di oggi va incontro alle legittime preoccupazioni espresse dai cittadini in questi mesi anche attraverso interrogazioni e ricorsi al Tar Lazio, che il Municipio ha sostenuto fin dall’inizio. Ora non rimane che vigilare che l’impegno assunto oggi venga rapidamente portato a termine, con l’adozione degli atti conseguenti”. Cosi’ in un comunicato Sabrina Alfonsi, presidente del I Municipio.

Articoli simili

0 800

NESSUN COMMENTO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.