CAMION BAR, A LUGLIO VIA DAL CENTRO STORICO

CAMION BAR, A LUGLIO VIA DAL CENTRO STORICO

Via i camion bar dal Colosseo, dai Fori imperiali, dal Pantheon e da piazza di Spagna. Dal 10 luglio 76 postazioni, di cui 22 camion bar, 43 urtisti e altri 11 tipologie che verranno messi fuori dal Centro storico di Roma. I camion bar saranno ricollocati a lungotevere Oberdan, lungotevere Testaccio, lungotevere Maresciallo Diaz e via della Piramide Cestia. E se gli esercenti si opporranno al “trasloco”, arriveranno non solo sanzioni ma anche sequestri della merce e dei mezzi.

La determinazione dirigenziale sarà pubblicata domani, 24 giugno, e fisserà le nuove dislocazioni dei posteggi riservati ai camion bar, agli urtisti, ai fiorai e ai posteggi fuori mercato che operano in Centro, “con particolare riferimento all’area archeologica centrale e al Tridente”. Entro il 10 luglio, “tutti dovranno occupare nuovi stalli, pena la rimozione da parte della forza pubblica”. Al loro posto niente abusivi: “Il prefetto Gabrielli – ha detto il sindaco – coordinerà la task force che mette insieme tutte le nostre forze dell’ordine in modo da prevenire, nel momento in cui vengono tolti i camion bar da luoghi di pregio, l’arrivo di venditori abusivi”.

Un passo avanti dunque sul decoro di Roma: i Fori Imperiali e l’area archeologica, come diceva Guido Baccelli nel 1877, sono un patrimonio dell’umanità e vanno trattati come tali.

Articoli simili

0 665

NESSUN COMMENTO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.