CORRIDOI UMANITARI PER I MIGRANTI

CORRIDOI UMANITARI PER I MIGRANTI

Presentato questa mattina, in diretta su “Buongiorno Regione”,il progetto pilota dei corridoi umanitari promosso da S. Egidio, Comunità delle Chiese Valdesi in Italia e Federazione delle delle Chiese Evangeliche in Italia che, grazie a Protocolli d’intesa con i Ministeri degli Esteri e dell’Interno, offre ai profughi in fuga un canale di arrivo legale e sicuro in Italia. Il Progetto, che non ha costi per lo Stato Italiano, rappresenta inoltre una strategia certa nella lotta al traffico di esseri umani poiché, evitando ai disperati in fuga le traversate in mare, sottrae “materia prima” a scafisti e trafficanti.
Si tratta di una assoluta novità per il nostro Paese e di un possibile modello per i Paesi dell’Unione Europea, divisi e in difficoltà di fronte alla doverosa accoglienza di chi fugge dalla guerra.
Questa è l’Europa che vogliamo,un’Europa che non innalza muri ma getta ponti.

 

BUONGIORNOREGIONE2_18042016

Articoli simili

0 800

NESSUN COMMENTO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.