EMERGENZA RIFUGIATI

EMERGENZA RIFUGIATI

0 1536

La città di Roma è capace di attrezzarsi per organizzare una accoglienza seria ed efficace dei richiedenti asilo, riuscendo anche ad affrontare le emergenze, quando capitano, in grande trasparenza e con il coinvolgimento dei cittadini e delle associazioni. Per questo il Primo Municipio si mette a disposizione, organizzando una raccolta di beni di prima necessità a favore dei rifugiati che attualmente si trovano nella struttura di Via Cupa e nella tendopoli che è stata allestita presso la Stazione Tiburtina.
Dalle ore 10.00 alle ore 20.00 di martedì 16 giugno, presso la sede municipale di Via della Greca, 5 sarà possibile consegnare generi alimentari a lunga conservazione, acqua, abiti usati, presidi sanitari (spazzolini, carta igienica, assorbenti, pannolini, ecc…). Di seguito l’elenco dei prodotti maggiormente necessari:
ABITI (nuovi)
Vestiti (NO taglie grandi), Biancheria intima, Calzini, Scarpe, Scarpe per bambini, se possibile aperte.
VETTOVAGLIE
– piatti, bicchieri, tovaglioli, scottex o carta casa, guanti monouso, shopper plastica
PULIZIA PERSONALE
– saponette allo zolfo, saponi igienizzanti, shampoo, bagno schiuma, assorbenti, lavande vaginali, spazzolini, dentifrici, salviette umidificate, schiuma da barba, rasoi monouso, pannolini.
MOBILI
– Tavoli, Sedie, Stuoini.
CIBO
– legumi, cous cous, olio, latte HUT, biscotti, pasta, passata, sale, riso, tonno.
Il materiale raccolto sarà consegnato nella giornata di mercoledì 17 giugno.

Articoli simili

0 670

NESSUN COMMENTO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.