FESTA DI PRIMAVERA A PIAZZA VITTORIO EMANUELE II

FESTA DI PRIMAVERA A PIAZZA VITTORIO EMANUELE II

PIAZZA VITTORIO, FESTA DI PRIMAVERA TRA BALLI E PROGETTO GESTIONE DEL GIARDINO
(OMNIROMA) Roma, 19 MAR – La tradizionale festa di primavera di piazza Vittorio, organizzata dal Comitato Piazza Vittorio partecipata, è stata questa mattina l’occasione per presentare il piano di gestione dei giardini tra canti, balli e tante altre iniziative che si sono svolte durante la mattinata. La presidente del primo Municipio, Sabrina Alfonsi, ha spiegato che è stata un’occasione per “rifare il punto su cosa è questa piazza: con Ama abbiamo chiuso l’accordo – ha annunciato – per i lavori ai bagni pubblici della piazza all’interno della casetta di Ama, da lunedì inizieranno i lavori che permetteranno di dare ai cittadini un bagno pubblico”. Si è poi parlato dei fondi che il Comune dovrebbe mettere a disposizione per la piazza: “Parliamo – ha spiegato l’Alfonsi – di un milione e 200mila euro che sono stati previsti ma che il Comune aveva inizialmente tolto promettendo di ridarli per la gestione della piazza con il secondo blocco di fondi per il Giubileo e speriamo che vengano dati presto per tornare a una gestione seria del quadrante”.
Emma Amiconi, del comitato Piazza Vittirio partecipata, ha annunciato questa mattina la conclusione dei “lavori per il piano di gestione della piazza, elaborato con alcuni tecnici e grazie a un finanziamento di 15mila euro da parte del Fai e che riguarderà la gestione degli spazi del giardino”. Tra le iniziative di questa mattina – ha spiegato l’Amiconi – “c’è stata anche l’inaugurazione di tre aiuole donate dal vivaio ‘Mates’ di Orbetello e un ‘percorso bioenergetico’ guidato da un esperto del settore che ha illustrato ai cittadini quali possono essere gli effetti positivi di ogni singola pianta presente nei giardini di piazza Vittorio”.

Articoli simili

0 665

NESSUN COMMENTO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.