GIUBILEO STRAORDINARIO

GIUBILEO STRAORDINARIO

0 1549

Non credo che come emerso su alcuni giornali, il Pd non sia contento dell’occasione del Giubileo. Il partito dovrebbe essere fiero di questa opportunità: come Renzi ha messo faccia su Expo, Marino e i presidenti dei Municipi metteranno la faccia sul Giubileo, che potrebbe innescare la rinascita in un momento di crisi, per la città e per tutta l’imprenditoria buona. Il Giubileo potrebbe essere il momento per sperimentare una nuova mobilità più sostenibile nel centro di Roma, con nuove piste ciclabili e auto elettriche ad esempio. Serve una cabina di regia con tutti gli enti coinvolti, ma che sia gestita direttamente da questa amministrazione. Il Giubileo è l’occasione per sistemare l’area della stazione Termini, dove abbiamo emergenze in corso sul fronte della sicurezza, della pulizia, del decoro e della mobilità nelle strade limitrofe. Tutti i lavori che l’amministrazione aveva già programmato su Termini, a mio parere, devono essere messi su un unico tavolo e terminati il prima possibile. Bisogna sistemare le strade e i marciapiedi per accogliere le migliaia di pellegrini che ci passeranno. Noi faremo lo sforzo di sistemarle, chi ci lavora – penso ad esempio alla questione dei tavolini – deve contribuire a renderli decorosi. Servono grandi parcheggi di scambio per i pullman lontano dal centro. Nel Giubileo del 2000 tutti i pullman furono fermati fuori dal Grande Raccordo Anulare, bisogna ripartire da lì.

Articoli simili

0 824