MONTI, IL CONSIGLIO DI STATO BOCCIA IL CAMPIDOGLIO

MONTI, IL CONSIGLIO DI STATO BOCCIA IL CAMPIDOGLIO

6 giugno – Una grande vittoria per i residenti del rione Monti e per la città, e il riconoscimento di una battaglia che portiamo avanti da anni insieme ai Comitati dei cittadini del Rione. Dopo quattro anni di assordante silenzio da parte del Campidoglio che ha ignorato i cittadini, la sentenza del Consiglio di Stato è chiara: la pedonalizzazione di Via Urbana, a mero scopo commerciale e in spregio alle voci degli abitanti, non si farà. Come Municipio Roma I Centro insieme all’Università Roma Tre avevamo avviato un percorso di partecipazione con i cittadini, per fare di Monti un’isola ambientale, cercando un ascolto inesistente da parte del Campidoglio. È stato necessario l’intervento del Consiglio di Stato per porre fine a una questione che si sarebbe potuta risolvere quattro anni fa. Perché è con la condivisione delle idee tra istituzioni e cittadinanza, con il dialogo che si costruisce la Roma futura. Ora rimettiamoci al lavoro, insieme, per il bene della nostra città.

Articoli simili

0 733

NESSUN COMMENTO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.