RETAKE, CARITAS E MUNICIPIO I INSIEME PER IL DECORO DI COLLE OPPIO

RETAKE, CARITAS E MUNICIPIO I INSIEME PER IL DECORO DI COLLE OPPIO

27 Gennaio –  È partito oggi un progetto di cura del territorio e inclusione sociale nell’ambito del *#PattodiComunità*. Da un protocollo tra *Retake, Coop. Roma Solidarietà, Primo Municipio, So.r.Te, Parrocchia di San Martino ai Monti e il sostegno di tantissime associazioni e comitati di zona parte la manutenzione, ogni mercoledi, dell’area del parco di Colle Oppio vicino alla mensa e al servizio docce della parrocchia.

Una collaborazione tra chi usufruisce di mensa e docce, abitanti del rione, associazioni e servizi sociali municipali anche attaverso l’avvio di tirocini. *Per una comunità inclusiva e che si prende cura del territorio.
L’appuntamento era per la mattina del 27 gennaio: i membri di Retake Roma – la più diffusa realtà associativa impegnata attivamente nella cura dei beni comuni- insieme ai volontari della parrocchia dei Santi Silvestro e Martino ai Monti e a quelli di Caritas CRS – Cooperativa Roma Solidarietà e di So.R.Teaps, hanno dato il via, con il supporto del Municipio Roma I Centro, a un progetto di cura del parco del Colle Oppio e delle vie adiacenti, per restituire bellezza e decoro al parco abbandonato. Tra i volontari molti extracomunitari ospiti della Caritas di Colle Oppio per mangiare: «Non c’è lavoro, volevo fare qualcosa per impegnarmi di più – racconta Zitta Monadde, ivoriano di 28 anni – ho chiesto di fare il volontario alla Caritas e mi hanno chiamato oggi». Come lui anche Edgar, peruviano di 29 anni che viene a mangiare alla mensa adiacente il parco: «Aiuto la comunità con la pulizia, è molto sporca la città di Roma, mi piace aiutare». Con ramazze, rastrelli e pinze sono andati avanti fino alle 13 per poi darsi appuntamento mercoledì prossimo.

Articoli simili

0 824

NESSUN COMMENTO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.