RIMOZIONI VIA DI PANICO

RIMOZIONI VIA DI PANICO

E’ tutt’ora in corso l’intervento del Municipio Roma I e della Polizia Locale di Roma Capitale per la rimozione di una grande struttura in metallo con la quale un ristorante pizzeria occupava una vasta porzione di suolo pubblico in via di Panico, civici 42 – 43, proprio di fronte al Ponte dell’Angelo. Il ristorante in questione, a fronte di una autorizzazione Osp per 13 mq con tavoli, sedie e 2 ombrelloni,, di fatto occupava il suolo pubblico per una superficie di mq.83,07 in difformità a quanto autorizzato, utilizzando una struttura in metallo con copertura in tela, fioriere e due elementi di perimetrazione alti m.1,30 a delimitazione dell’occupazione. Con l’operazione di oggi diamo una risposta a decine di segnalazioni che ci sono arrivate dai cittadini, e recuperiamo pienamente all’uso della città una delle strade di maggior passaggio pedonale per i romani e per i turisti, trattandosi di un collegamento diretto tra Castel S. Angelo e la zona di Coronari e Piazza Navona, restituendo anche la prospettiva visuale del Ponte e del Castello per chi proviene dal Centro.

Articoli simili

0 670