22 Febbraio, 2024
Tags Posts tagged with "agorà"

agorà

5 novembre – Inaugurata oggi pomeriggio – alla presenza della Presidente del Municipio Roma i Centro, Sabrina Alfonsi e del Direttore di East West European Institute, Giuseppe Scognamiglio– la mini agorà realizzata nei pressi dell’edicola di Lungotevere dei Mellini, all’angolo con Ponte Cavour.

Un’edicola storica, aperta nel 1948 grazie ad una concessione assegnata a Tosca Casadio, partigiana dei GAP che durante la guerra si era distinta per l’aiuto fornito alle vittime dei rastrellamenti nazifascisti a Prati e Trionfale, tra i quali – si dice – Palmiro Togliatti. La stessa Casadio, una dei fondatori del sindacato dei giornalai, si era resa protagonista di un famoso episodio nell’immediato dopoguerra, lo schiaffo all’allora Sindaco Rebecchini, reo di aver strappato il Manifesto della mostra de L’Unità e Rinascita, oltraggiando la memoria della Resistenza.

Dopo 70 anni la storica edicola viene rilevata da EastWest European Institute, con l’obiettivo di conservare e rilanciare lo spirito originario, ossia la promozione dell’informazione libera e della cultura indipendente. Oggi presso l’edicola è possibile trovare un corner di stampa estera specializzata in politica internazionale e una sezione dedicata ai libri più venduti nel mese.

Sull’esempio di unainiziativa di successo realizzata a Parigi, l’edicola si propone come un vero e proprio “Concierge”, un centro di servizi per il quartiere, presso il quale è possibile farsi consegnare acquisti on line, la posta o spesa a domicilio, oppure trovare in tempi rapidi e a prezzi modici l’idraulico, l’assistente per la terza età o la baby sitter, o ancora farsi gestire il pagamento delle bollette o pratiche di quasi tutti i generi.

Con l’obiettivo di rendere l’edicola un punto di incontro, di lettura e di riflessione sul mondo e sulla politica internazionale, raccogliendo le possibilità offerte dal Bando “Roma sei Mia” promosso dal Primo Municipio, l’Istituto EastWest ha presentato un progetto di riqualificazione della parte di marciapiede e delle aiuole circostanti l’edicola, realizzando delle sedute in pietra che consentono di presentare libri e riviste, organizzare incontri di lettura e dialogo, in pieno accordo con la mission dell’Istituto.

Un intervento, piccolo ma molto significativo, l’esempio perfetto per spiegare gli obiettivi che ci siamo posti quando, alcuni anni fa, abbiamo immaginato il bando “Roma sei Mia” commenta con soddisfazione la Presidente del Municipio, Sabrina Alfonsi. “Uno strumento attraverso il quale l’imprenditoria privata più “illuminata” ha potuto contribuire a migliorare gli spazi del Centro Storico, attraverso interventi di riqualificazione rivolti soprattutto alla salvaguardia del decoro delle nostre vie e delle piazze.

Siamo felici di inaugurare l’ennesimo progetto di Roma sei Mia nel nostro territorio. Ancora una volta dimostriamo che la sinergia fra pubblico e privato, se fatta bene e nel pieno interesse pubblico, rappresenta uno strumento importante per riqualificare il nostro territorio e restituire spazi a residenti e operatori economici” conclude il Vice Presidente e assessore ai Lavori Pubblici del Municipio I, Jacopo Emiliani Pescetelli.