19 Settembre, 2020
Tags Posts tagged with "BILANCIO"

BILANCIO

30 dicembre – Non si ferma il nostro impegno per le scuole del Primo Municipio: abbiamo messo in gara oltre 800.000 euro per incarichi di progettazione definitiva ed esecutiva finalizzati alla riqualificazione e messa a norma di ben 20 edifici. L’ obiettivo ottenere entro il 2020 i fondi necessari per completare i lavori, occorreranno circa 10 milioni, di cui 6 già assegnati in bilancio.
Intanto, con le risorse ottenute nel 2019, sono state pubblicate in questi giorni le gare per i lavori relativi al consolidamento strutturale della Franchetti, dei padiglioni della Badini, il completamento dell’adeguamento antincendio della Regina Elena, l’ultima tranche della IV Novembre di via Volta, per un totale di 3 milioni. A seguire, l’adeguamento antisismico della Di Donato, grazie ad un cospicuo finanziamento concesso dalla Regione.
Anche sul fronte della manutenzione straordinaria delle strade si va avanti, pubblicate le gare per i lavori per via Sistina, via Capo le Case, via Belli, via degli Scipioni, oltre alla messa in sicurezza del terrapieno di Vicolo del Canale. A seguire, lavori in via Antonina e Aventina, via Orazio e via Catullo, e, con fondi 2020 via Turati e Piazza Fanti, via Cernaia e via Palestro, piazza in Lucina, piazza della Rotonda.
Quanto al verde, il prossimo appalto di manutenzione straordinaria riguarderà via degli Ammiragli e piazza Pepe. A seguire, intendiamo avviare i lavori per il giardino di via Giulia.

I miei complimenti alla tenacia del nostro Assessore al Bilancio Giovanni Figà Talamanca che non molla mai su niente e un grande ringraziamento tutto il personale della Direzione Tecnica del Municipio per lo straordinario impegno di queste intense settimane, e alla Ragioneria per la preziosa collaborazione.

0 1441

Finalmente oggi una bella notizia per Roma. Si è concretizzato – con l’approvazione da parte dell’Assemblea Capitolina della modifica all’art. 46 del Regolamento del Decentramento Amministrativo, che riguarda le risorse finanziarie dei Municipi – un lavoro portato avanti da mesi della Commissione Roma Capitale e Riforme istituzionali e delle Commissioni capitoline permanenti Bilancio e Statuto, in accordo con la Conferenza dei Presidenti dei Municipi. Dopo anni di annunci e promesse si mette finalmente mano all’unico strumento in grado di modificare l’assetto di governo della citta’, riconoscendo ai Municipi una maggiore certezza sulle risorse a disposizione e introducendo meccanismi che garantiscono l’attribuzione di tutta una serie di tributi e oneri urbanistici, che restano a disposizione dei municipi per essere reinvestiti sul territorio. E’ un fatto importante anche in relazione al nuovo ente Citta’ Metropolitana.  Se saremo in grado di mantenere la stessa sinergia tra Municipi e Campidoglio, il prossimo passo dovrà essere il pieno riconoscimento delle prerogative di governo ai Municipi, abbandonando definitivamente la logica del decentramento per farli diventare veri e propri Comuni metropolitani, dandogli tutti gli strumenti necessari Si e’ arrivati a questa decisione con la piena partecipazione dei presidenti di Municipi che hanno seguito e suggerito la scrittura di questa delibera.

C_Papi 192838