Tags Posts tagged with "centri anziani"

centri anziani

PIANO FREDDO: CON IL PATTO DI COMUNITA’ IL MUNICIPIO ROMA I CENTRO APRE DUE CENTRI ANZIANI PER L’ACCOGLIENZA DELLE PERSONE SENZA DIMORA.

Il Municipio Roma I Centro, a partire da sabato 13 febbraio, mette a disposizione due Centri Anziani del territorio per la realizzazione di altrettante nuove strutture per l’accoglienza delle persone senza dimora

“Grazie alla importante disponibilità dei Comitati di Gestione dei due Centri, attualmente non utilizzati dagli anziani a causa delle disposizioni governative per il contenimento della diffusione della pandemia, abbiamo lavorato in stretta collaborazione con la rete delle associazioni cittadine che si occupano di accoglienza, per offrire un riparo alle tante persone che vivono in strada nella nostra città” dichiarano la Presidente Sabrina Alfonsi e l’Assessore alle Politiche Sociali del Primo Municipio, Emiliano Monteverde.

Le due strutture, a Testaccio e all’Esquilino, potranno accogliere 8 persone ciascuna, nel rispetto delle limitazioni imposte dall’emergenza Covid, e saranno coordinate dal Circolo Arci “Pianeta Sonoro” – con il progetto Akkittate – e da “Nonna Roma”, che fungeranno da capofila.
Le due Associazioni saranno supportate da Arci Roma e dalla rete dei suoi circoli per provare ad avviare con le persone accolte un percorso verso l’autonomia.

L’inserimento nelle strutture avverrà dopo il completamento del periodo di isolamento fiduciario nella struttura di Via Marsala gestita da Caritas diocesana di Roma e dalla Croce Rossa di Roma, con le quali, insieme alla Comunità di Sant’Egidio, si lavorerà in rete anche per le varie attività dell’accoglienza. L’Associazione “Il Tulipano Bianco” si farà carico della spesa per la sanificazione quotidiana dei locali dei due centri, mentre gli arredi e le suppellettili sono stati forniti dal R.O.E. (Raggruppamento Operativo Emergenze) della Protezione Civile e da altri donatori privati come la Casa del Materasso.

“Questa operazione rappresenta la sintesi perfetta di cosa può fare il Patto di Comunità che abbiamo promosso nei mesi scorsi. Un contributo ulteriore, che va ad aggiungersi al Centro di Accoglienza notturna per 12 persone di Via Sabotino già operativo da Dicembre, e ai 37 progetti personalizzati per l’accoglienza presso strutture alberghiere e ricettive della città e per  l’accompagnamento delle persone verso l’autonomia, presentati al Municipio dalla Comunità di S. Egidio e dalla Casa dei Diritti Sociali. La dimostrazione che la complessità della situazione dell’assistenza alle persone che vivono in strada richiede interventi versatili e diversificati, che si possono mettere in campo soltanto se i valorizzano e si mettono a sistema i singoli contributi che possono offrire le realtà che lavorano sul territorio e per il territorio, di cui per fortuna la nostra città e ricchissima” concludono Alfonsi e Monteverde.
  L’apertura delle due strutture – in previsione del drastico calo delle temperature notturne annunciato per i prossimi giorni – è stato anticipato al pomeriggio, rispettivamente alle ore 19.00 il Centro di Testaccio in piazza Giustiniani, 4 e alle 19.45 il Centro di  via San Quintino,11 all’Esquilino.

PARTONO I PUNTI BLU, SOGGIORNI GIORNALIERI AL MARE PER GLI ANZIANI, A CUI SEGUIRANNO I PUNTI VERDI IN PISCINA.

Roma, 2 luglio – Oltre 300 posti complessivi disponibili al costo di 2 euro al giorno (comprensivi di trasporto a Fregene e ritorno, ombrellone, lettino, pasto e animazione) per i punti blu mentre sono totalmente gratuiti i punti verdi. ”Permettere alle persone anziane del nostro territorio – dichiara Emiliano Monteverde assessore alle politiche sociali del Municipio – di uscire di casa, vivere momenti di socialità e divertimento è una scelta importante che il nostro Municipio conferma ogni anno perché crediamo nel valore dell’inclusione e dell’invecchiamento attivo”.

Sempre guardando alla terza età, rimangono aperti con tutte le loro attività i tre Centri diurni anziani fragili di Monti, Prati e Testaccio come il centro Alzheimer di Esquilino. Il servizio di accompagnamento gratuito su prenotazione garantito da 4 furgoni Doblo’ con le associazioni Acli e Frà Albenzio si fermerà solo nei giorni compresi tra il 13 e il 17 agosto (Acli) e tra il 13 e il
25 agosto (Frà Albenzio). ”Anche questa” – dichiara ancora l’Assessore Monteverde- ”è una opportunità importante, soprattutto nei mesi estivi quando molte persone rimangono sole in città. Una occasione di autonomia per le persone con difficoltà di movimento”.
Il Municipio inoltre sta organizzando – di concerto con il coordinamento municipale dei centri anziani – un pranzo di ferragosto per tutti gli anziani che rimarranno soli in città in quel giorno di festa

Per quanto riguarda i servizi alle famiglie, sempre da oggi partono i tre centri estivi per bambine e bambini organizzati dai poli muticulturali del Municipio nelle zone Celio, Trastevere e Trionfale. I centri sono gratuiti e proseguiranno anche per tutto agosto. A settembre poi i Poli partiranno con le loro attività di ludoteca, mediazione culturale, formazione e laboratori, accompagnamento alla genitorialita’ e animazione del territorio Al via oggi anche il Centro estivo gratuito per i più piccoli di via Cantore a Prati, che poi a settembre proseguirà ogni pomeriggio con le attività di dopo scuola. Resta aperta anche a luglio e agosto la ludoteca “Le Civette” di via della Renella a Trastevere.

”Dare la possibilità di poter frequentare centri estivi gratuiti – commenta la Presidente Sabrina Alfonsi – rappresenta per e famiglie con più difficoltà economiche una opportunità importante che abbiamo voluto garantire in particolare all’interno del progetto sulla multicultura. Il Municipio garantisce, inoltre, il pagamento della quota per i bambini segnalati dal servizio sociale e inseriti nei centri estivi a pagamento delle scuole”. Tutto questo mentre sono in piena attività i 10 centri estivi scolastici a pagamento organizzati grazie alla collaborazione Scuole – Municipio, dove il servizio sociale garantisce la copertura economica per gli operatori affinché tutti i centri siano in grado di accogliere e rispondere alle esigenze delle bambine e dei bambini con disabilità

Roma, 20 gennaio 2017 –  Siglato questa mattina presso l’Ufficio di Presidenza del Municipio Roma I Centro il protocollo con UPTER, Università Popolare della Terza Età di Roma, come primo accordo per promuovere attività culturali nel territorio a partire dai nostri centri anziani.

La collaborazione tra Ente territoriale e UPTER riguarderà la sperimentazione di vari appuntamenti di Università di strada a partire dalla prossima primavera, con lezioni tenute in alcune Piazze del Municipio e presso alcuni Centri Anziani. Inoltre,sempre presso i Centri Anziani, letture in forma recitata di libri scelti dagli stessi anziani. In cambio, UPTER potrà utilizzare i locali dei Centri Anziani – negli orari di chiusura – per svolgere iniziative inerenti la sua missione istituzionale.

Roma, 1 maggio 2016  –  La giornata di celebrazione della Festa dei Lavoratori è stata ricca di eventi che hanno interessato il nostro territorio, al di là dell’ormai tradizionale concertone organizzato dai Sindacati a Piazza San Giovanni.

Noi abbiamo iniziato a Piazza della Quercia con la benedizione del nuovo albero donato alla città dalla Confraternita dei Macellai di Roma, che sostituisce quello rimosso perché irrimediabilmente malato. Un modo tradizionale di dare il benvenuto e una testimonianza che la perseveranza paga, dopo tutte le polemiche seguite all’abbattimento della vecchia pianta.

macellai1   macellai 2

Nel pomeriggio a dare la partenza per la prima edizione del Miglio di Roma. Una tradizione che ritorna a Roma dopo tanti anni, con la corsa che si svolge su Via del Corso tra Piazza del Popolo e Piazza Venezia. Un onore partecipare alla prima edizione, un piacere fare da starter per la categoria studenti.

miglio2  miglio1

Nel pomeriggio al CSA di Via Angelo Emo, dove abbiamo inaugurato un nuovo giardinetto messo a disposizione dalla Ludoteca “La Girandola”, che sarà arredato con gli arredi (sedie, ombrelloni) sequestratti durante gli sgomberi delle occupazioni abusive di suolo pubblico da parte di bar e ristoranti. Per finire, un saluto agli anziani del CSA di Esquilino, che ci hanno offerto le tradizionali fave con il pecorino.

emo1_1maggio emo2_1maggio csaesquilino_1maggio          Buon Primo Maggio a tutti!!

 

 

L’Assessorato Politiche Sociali del Municipio I ha promosso due iniziative a favore degli anziani autosufficienti e parzialmente autosufficienti residenti nel territorio,in previsione dell’arrivo del grande caldo estivo.
I PUNTI BLU sono soggiorni diurni di vacanza in località marine del litorale romano, per una settimana nel periodo compreso tra il 20 luglio e il 14 agosto, mentre LE OASI sono momenti di relax e socializzazione per coloro che rimangono in città nel mese di agosto. Si possono già presentare le domande di adesione agli Sportelli del Segretariato Sociale delle due sedi del Municipio.

Le informazioni richieste dagli uffici municipali riguardano il reddito e la composizione del nucleo familiare.

Per maggiori dettagli, consulta

per i PUNTI BLU   –   per LE OASI

0 1636

Il 18 dicembre presso la sede del 1^ Municipio in Via Petroselli si è riunito il Coordinamento Cittadino dei Centri Sociali Anziani del territorio alla presenza del Coordinatore della città di Roma Giovanni Addari, erano anche presenti la Presidente del 1^ Municipio Sabrina Alfonsi e l’Assessore ai Servizi  Sociali Emiliano Monteverde. Nel corso della riunione la Presidente e l’Assessore Monteverde hanno comunicato che con il contributo degli sponsor è stata acquisita la disponibilità di un veicolo Fiat Doblo per il trasporto e accompagnamento delle persone più fragili del nostro Municipio.
Il servizio sarà attivo dal 10 gennaio e può essere prenotato chiamando il numero 06/57087028.
La cerimonia ufficiale di consegna del veicolo si svolgerà lunedì 22 dicembre alle ore 10,30 all’aula Consiliare del Municipio in Via della Greca n. 5, tutti sono invitati a partecipare.
Il Progetto “Liberi di essere, Liberi di muoversi” è stato patrocinato dal Municipio Roma 1^ Centro e realizzato in collaborazione con Mobility Life SPA e A.C.L.I. Provinciali Roma.

Con questa iniziativa prende  concretamente  avvio il Progetto Cross Roma

articolo pubblicato da PIERFELICE LICITRA su
http://fotografand.blogspot.it/2014/12/progetto-liberi-di-essere-liberi-di.html